Agriturismo.st | Home

richiesta multipla

Tutti gli agriturismo di una località VAI >

newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato VAI >

cerca agriturismo

Struttura ricercata in: Italia/toscana/siena/ Pienza/ Agriturismo Castello La Grancia

Agriturismo Castello La Grancia

Richiesta informazioni

Richiesta informazioni

Cognome e Nome

Indirizzo

Comune

Città

E-mail

Telefono

Cellulare

Messaggio




Codice sicurezza






 

 

 

Agriturismo Castello La Grancia

Località Pienza
Associazione
Indirizzo Pod. S. Niccolò 151 - 53026 - Spedaletto - Pienza - siena
Telefono 0578.748158
Fax 0578.748598
Sito web non disponibile
Sistemazione

appartamento

camere

Trattamento

Pernottamento

prima colazione

Posizione

Collina


Servizi struttura

ristorazione

piscina

servizio disabili

carte di credito

internet

parco giochi

parcheggio

noleggio bici

vendita prodotti

Servizi in camera

TV

aria condizionata

riscaldamento

cucina


Prezzo minimo:
contattare i titolari

Prezzo massimo:
contattare i titolari

Descrizione prezzi:
non disponibile

Periodo di chiusura:
Non abbiamo peiodi di chiusura

Descrizione della struttura:
L'Agriturismo Castello La Grancia composto da due locali: uno situato presso le mura, che in antichità era un vecchio granaio, l'altro nel chiostro interno che nel cuore del castello. Le camere sono tutte arredate con mobili antichi e bagno con doccia.

Nel primo locale, quello situato presso le mura del castello, troviamo tre camere tutte in comunicazione con un soggiorno-cucina con camino a legna:
Camera delle nuvole (2 posti letto) - Camera delle stelle (2 posti letto) - Camera del sole (2 posti letto).

Nel secondo locale, situato nel chiostro interno troviamo quattro camere anch'esse tutte in comunicazione con un soggiorno-cucina con camino a legna: Camera la torre (2 posti letto) - Camera monte amiata (2 posti letto) - Camera del giardino (2 posti letto) - Camera chiostro (2 posti letto).

Le camere sono in comunicazione con un soggiorno - cucina con camino a legna. Il locale pu essere affittato come appartamento con le altre camere.

L'agriturismo dispone inoltre di giardini con gazebi, giochi per bambini e barbecure. Si possono effettuare lunghe passeggiate immersi nella natura dove possibile incontrate animali selvaggi come per esempio caprioli, lepri, fagiani ed essere disturbati esclusivamente dal cinguettio degli uccellini.

La posizione dell'agriturismo inoltre molto agevole per chi vuole visitare i bellissimi luoghi della Val d'Orcia quali Montalcino, Pienza, San Quirico d'Orcia, Bagno Vignoni, tutti a pochissimi chilometri di distanza.
A questo punto non vi resta che venirci a trovare, nell'agriturismo gestito direttamente dalla famiglia Carletti troverete una grande accoglienza, disponibilit, educazione e ottima compagnia.

Descrizione zona:
L'antico castello di Spedaletto sorge nella Val d'Orcia, lungo la strada che da Pienza porta a Bagno Vignoni.
Nel Medioevo l'importanza della Valdorcia fu legata principalmente a quella della Via Francigena, principale strada di comunicazione europea, che l'attraversava longitudinalmente per tutta la sua lunghezza. Oltre alla grande diffusione di centri urbani e castelli furono numerosi anche gli "Spedali" sorti lungo l'importante arteria o nelle sue vicinanze.

Premesso che il castello di Spedaletto non era altro che un grandioso complesso fortificato costruito nel XII secolo dal religioso Ugolino da Rocchione come luogo di accoglienza per i viandanti e pellegrini "romei".
Fin dal 1263 il complesso fu amministrato dallo Spedale di S.Maria della Scala di Siena ed era chiamato "Spedale del ponte dell'Orcia".

Infatti alle sue spalle la via Francigena attraversava il fiume Orcia grazie ad un'antico ponte, le cui rovine sono ancora oggi visibili in mezzo alle acque.
Questa posizione rendeva il castello strategicamente ancor pi importante e, anche a causa della sua ricchezza ottenuta attraverso varie donazioni, la sua presenza inizi a dare fastidio ai feudali vicini.
Lo Spedale ospit anche viandanti eccellenti come Carlo II d'Angi e Papa Pio II, che eman una bolla a favore della chiesa di Spedaletto.

Il castello ha una pianta quadrata con torri ad ogni angolo e apparato a sporgere con dei beccatelli in pietra e merlatura lungo tutto il perimetro, una splendida porta di accesso fortificata con un poderoso mastio a sua difesa.
Sono evidenti i rifacimenti della fine del XV secolo come la lieve scarpatura di gran parte del circuito murario e le feritoie per armi da fuoco presenti in pi punti.

Nel primo cortile interno troviamo subito a sinistra della porta la chiesetta gotica dello spedale con una splendida facciata arricchita da un rosone e un portale a sestiacuto, sulla destra una seconda porta di accesso, abbellita con stemmi in pietra, immette in un secondo cortile, cuore della fortificazione, dal quale si accede al mastio e al camminamento di ronda.

Descrizione come arrivare:
DA NORD:
Uscita VALDICHIANA dell' autostrada A1 Firenze - Roma in direzione Roma, proseguire poi in direzione di Montepulciano, giunti al paese di Montepulciano proseguire in direzione di Chianciano Terme, da qui seguire verso indicazioni La Foce - San Quirico. Poco prima del paese di San Quirico troverete il nostro agriturismo.

DA SUD:
Uscita CHIUSI-CHIANCIANO TERME dell' autostrada A1 Firenze - Roma in direzione Firenze, proseguire poi in direzione Chianciano Terme da qui seguire verso indicazioni La Foce - San Quirico. Poco prima del paese di San Quirico troverete il nostro agriturismo.

Mappa


Previsioni meteo:

Commenti: