Agriturismo.st | Home

richiesta multipla

Tutti gli agriturismo di una località VAI >

newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato VAI >

cerca agriturismo

Struttura ricercata in: Italia/toscana/arezzo/ Cavriglia/ Tenuta San Jacopo in Castiglioni

Tenuta San Jacopo in Castiglioni

Richiesta informazioni

Richiesta informazioni

Cognome e Nome

Indirizzo

Comune

Città

E-mail

Telefono

Cellulare

Messaggio




Codice sicurezza






 

 

 

Tenuta San Jacopo in Castiglioni

Località Cavriglia
Associazione
Indirizzo Loc. Castiglioncelli - 52022 - Cavriglia - arezzo
Telefono 055966003
Fax 055966003
Sito web non disponibile
Sistemazione

appartamento

Trattamento

Pernottamento

Posizione

Collina


Servizi struttura

piscina

servizio disabili

accetta animali

carte di credito

internet

parcheggio

prodotti biologici

vendita prodotti

Servizi in camera

TV

aria condizionata

riscaldamento

cucina


Prezzo minimo:
€ 100,00

Prezzo massimo:
€ 240,00

Descrizione prezzi:

Il nostro agriturismo è diviso in sette appartamenti da una o due camere matrimoniali. Ogni appartamento è composto da un soggiorno con cucina attrezzata, da uno o due bagni con doccia, da una o due camere da letto matrimoniali. Nel soggiorno un divano letto può ospitare fino a due persone. Ogni appartamento è dotato di biancheria da camera, da bagno, TV satellitare, connessione ad internet con sistema wi fi. I prizzi variano da appartamento ad appartamento e per i soggiorni di una settimana o più sono previste percentuali di sconto variabili in base alla durata complessiva del soggiorno.

Periodo di chiusura:
L'agriturismo resta chiuso dall'8 gennaio fino alle vacanze di Pasqua escluse.

Descrizione della struttura:
All’interno di una vivace azienda agricola, la Tenuta San Jacopo e immerso nella splendida campagna toscana, l’agriturismo Podere San Lorenzo è un piccolo borgo di raffinata tranquillità. Antica sede di famiglie contadine, il Podere è stato oggetto di un sapiente restauro: mantenuti i tratti salienti delle vecchie strutture, il sapore e l’armonia dei volumi sono stati integrati di ogni comfort moderno, di segni contemporanei, di arredi eleganti e curati. Sette appartamenti di diversa grandezza possono accogliere venti persone al massimo in un’atmosfera di assoluta privacy. Ogni appartamento è stato oggetto di un accurato restauro che ha conservato i segni dell’antica struttura valorizzandoli e aggiornandoli al comfort e al gusto contemporaneo. Travi a vista, cotto fatto a mano nei pavimenti, morbide soluzioni cromatiche alle pareti si integrano in ogni residenza con soluzioni d’arredo moderne ed eleganti, e con qualche presenza di memoria antica, a riportare anche negli interni il ritmo della campagna circostante: cipressi e querce annose, uliveti e boschi lontani accanto a vigne regolari e curate, piccoli pianori e morbide colline in un’intrigante armonia di preesistenze e di interventi attuali. In ogni appartamento, aria condizionata e riscaldamento singolo incontrano le esigenze degli ospiti; un bancone di legno e acciaio serve le necessità del ristoro alimentare, mentre i divani possono accogliere uno o due ospiti aggiuntivi. La vista dalle finestre è sulla campagna circostante. Un prato collega le residenze alla piscina e a quattro possenti silos, che col loro rimando a precedenti attività creano un baluardo di quiete ai nuovi orizzonti del complesso. Un cancello con le insegne della tenuta sigla l’ingresso al parcheggio e al Podere; una siepe di erbe aromatiche e di rose bianche introduce alla piccola reception, mentre un pino dall’ampio cappello, da una parte, e una nodosa quercia, dall’altra, delimitano i confini con le vigne circostanti

Descrizione zona:
L'azienda, ubicata in posizione dominante rispetto al territorio circostante, è caratterizzata da un pregevole inserimento ambientale ed è immediatamente raggiungibile dall’Autostrada del Sole e dalla zona del Chianti Classico con la quale il comune di Cavriglia confina.

Distante 45 km da Firenze , 39 km da Arezzo e da Siena e confinante con le stesse province Cavriglia si trova nel Valdarno Superiore sul crinale che divide la valle dell'Arno dal Chianti. Insediamento di origine romana, nel Medioevo fu a lungo sotto il dominio dei Ricasoli Firidolfi. Il comune di Cavriglia nacque nel marzo 1809, incorporando i "popoli" di Montaio, Montegonzi, Castelnuovo, Meleto, che precedentemente avevano fatto parte della Lega d'Avane. All'interno del paese di Cavriglia, le cui origini si fanno risalire al XVII secolo, si possono ammirare il Parco Naturale e la Chiesa di Santa Maria. Merita una visita anche il Roseto Fineschi, vero museo vivente con migliaia di rose diverse.

DINTORNI
I paesi, i castelli, le chiese sono stati contagiati dalla storia delle potenti città che li hanno dominati per secoli, emozionanti simboli dell’architettura che si incontrano girovagando tra le colline che si intersecano tra loro in un susseguirsi di colori, di immagini diverse tra loro. Una regione invecchiata insieme al suo vino, spesso con differenze sostanziali, ma con origini simili, come se risentisse delle caratteristiche dei terreni, nello stesso modo in cui sono allineati i filari delle viti.Una vasta area che comprende tutta la Toscana centrale dai colli Fiorentini a quelli Pisani e Aretini, legata alla produzione del ‘Vino Italiano’, il Chianti. Il ripetersi di storie diverse, spesso contrastanti che hanno procurato in passato sfide di potere, guerre interminabili e che comunque hanno disegnato una regione, una cultura. La rivalità di nobili famiglie che ospitavano i migliori artisti dell’epoca per superarsi anche nel potere culturale e che hanno lasciato il sapore del bello.

Descrizione come arrivare:
Autostrada A1 Napoli-Milano, uscita Valdarno; proseguire – seguendo le indicazioni Montevarchi e poi Siena – sulla strada regionale 408 Chiantigiana (ex SS408); al Km. 39,100 girare a sinistra per Montegonzi e dopo 50 metri vi trovate il cartello di ingresso dell’agriturismo.
Coordinate GPS: Nord 43°30’56,52’’ – Est 11°30’29,82’’

Mappa


Previsioni meteo:

Commenti: