Agriturismo.st | Home

richiesta multipla

Tutti gli agriturismo di una località VAI >

newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato VAI >

cerca agriturismo

Struttura ricercata in: Italia/sardegna/carbonia-iglesias/ Tratalias/ Agriturismo Santa Lucia

Agriturismo Santa Lucia

Richiesta informazioni

Richiesta informazioni

Cognome e Nome

Indirizzo

Comune

Città

E-mail

Telefono

Cellulare

Messaggio




Codice sicurezza






 

 

 

Agriturismo Santa Lucia

Località Tratalias
Associazione
Indirizzo Località Santa Lucia - 09010 - Tratalias - carbonia-iglesias
Telefono 3485668388
Fax 0781697019
Sito web non disponibile
Sistemazione

appartamento

camere

Trattamento

Pernottamento

prima colazione

1/2 pensione

pensione completa

solo ristorazione

Posizione

Pianura


Servizi struttura

ristorazione

maneggio

servizio disabili

accetta animali

parco giochi

fattoria didattica

parcheggio

noleggio bici

sala TV

prodotti biologici

vendita prodotti

Servizi in camera

aria condizionata


Prezzo minimo:
€ 35,00

Prezzo massimo:
€ 45,00

Descrizione prezzi:

Trattamento di B&B camere Bio da € 35,00 a € 40,00.
Trattamento di B&B camere Panoramiche da € 40,00 a € 45,00.

Periodo di chiusura:
Aperto tutto l'anno.

Descrizione della struttura:
La prima parte d'azienda turistica è nata nel 2001 con ristorante e 6 camere con bagno costruite interamente con criteri di bioedilizia e certificata AIAB:
- l'utilizzo del laterizio, intonaco costituito da una miscela tra sabbia e calce idraulica invecchiata 36 mesi, coibentata con calce idraulica e lana di pecora
- per quanto riguarda l'impianto elettrico costituito da cavi schermati che riducono il campo magnetico all'interno delle camere.
- la produzione agricola era biologica totale sino all'anno 2011, dati gli elevati costi e la scarsa commercializzazione si continua a fare biologica ma non più certificata ond'evitare vincoli particolari.

La seconda parte d'azienda comprende la scuderia con 15 box per cavallo anglo-arabo selezionato, costruita nel 2003; nel 2006 sono state costruite le camere panoramiche

Immerso nella campagna sud occidentale della Sardegna, fra gli eucalipti e la macchia mediterranea, l'agriturismo Santa Lucia è un esempio di come si possa passare dalla terra alla tavola senza far ricorso all'alimentazione industriale.

L'azienda agricola di 30 ettari e l'allevamento di ovini, caprini e suini garantiscono infatti approvvigionamenti freschissimi al ristorante, dove si consumano quasi esclusivamente prodotti della casa (80%).

L'azienda è circondata da appezzamenti viticoli con i quali produciamo i nostri vini.Spesso il menù cambia anche a seconda di quanto offerto dall'orto. Una sera d'estate vi potrà capitare di assaggiare gli antipasti (6/7 portate, con verdure fresche e sottolio, pane con il pomodoro, formaggi), due primi piatti di pasta fatta in casa, una pietanza di carne o pesce, verdure di stagione, frutta e dolci sempre di produzione propria.

Interessante la possibilità di far scegliere ai clienti anche un menù ristretto, vista l'abbondanza delle pietanze.
L'agriturismo propone anche vendita diretta di pomodori, carciofi, verdure, agrumi e vino e organizza laboratori didattici.

Descrizione zona:
Strada provinciale n° 74 Tratalias - Giba

Immerso nella campagna sud-occidentale della Sardegna, fra gli eucalipti, carciofetti e vignetti.

A 15 Km dal mare di Porto Pino, a 6 Km dal Golfo di Palmas dove si possono vedere i fenicotteri rosa, a 10 Km da Santadi dove troviamo le grotte di Is Zuddas, a 15 Km da Carbonia, a 15 Km dall'Isola di Sant'Antioco e 65 Km da Cagliari.

Come si arriva all'Agriturismo:
Dalla SS 130 proseguire per SS 126 lasciandosi indietro Carbonia verso San Giovanni Suegiu, attraversato il paese proseguire in direzione Giba/Villarios e svoltare a destra per Tratalias imboccando il cavalcavia. All'ingresso del paese prendere la strada per Giba e Villarios sulla destra e dopo 1 Km svoltare nuovamente a destra e troverete il cartello di Benvenuto all'Agriturismo Biologico di Santa Lucia.

L'agriturismo si trova all'interno del Parco geominerario della Sardegna e a breve distanza da Carbonia, fondata nel 1937 durante il boom della attività estrattiva. Numerose sono miniere abbandonate o ancora in produzione che possono essere raggiunte partendo dall'agriturismo e che possono essere considerati dei veri e propri percorsi di archeologia industriale. Altre possibilità sono offerte dalla vicinanza del sito archeologico fenicio-punico di Monte Sirai, al quale possono essere aggiunti Montessu a Villaperuccio, le necropoli e le catacombe di S. Antioco, i siti di Santadi. Pregevole la chiesetta di Tratalias. Verso Santadi si raggiungono i sentieri montani del Sulcis, mentre dirigendosi verso la costa sud occidentale troviamo lo Stagno e la Salina di S. Caterina, attualmente in produzione. Originato dall’emersione di barre sabbiose, questo sistema lagunare e stagnale, fortemente modellato dall’opera dell’uomo per l’industria del sale, può diventare un percorso di grande interesse ecologico e faunistico: avifauna acquatica di importanza comunitaria infatti sosta e nidifica nel sito. Altre zone umide interessanti e spiagge quelle di Porto Botte e Porto Pino a sud, il lago di Monte Pranu verso est. Sono facilmente raggiungibili le isole di S. Antioco e Carloforte con le loro rinomate spiagge e calette.

Descrizione come arrivare:
Dalla SS 130 proseguire per SS 126 lasciandosi indietro Carbonia verso San Giovanni Suegiu, attraversato il paese proseguire in direzione Giba/Villarios e svoltare a destra per Tratalias imboccando il cavalcavia. All'ingresso del paese prendere la strada per Giba e Villarios sulla destra e dopo 1 Km svoltare nuovamente a destra e troverete il cartello di Benvenuto all'Agriturismo Biologico di Santa Lucia.

Mappa


Previsioni meteo:

Commenti: